Da wordpress a wordpress

aggiornamento 11/2010 Quelli di netsons hanno ben pensato di trasformare l’account gratuito in “gratuito se pubblichi la nostra pubblicità”. Essendo risultato consapevolmente inadempiente, gli account sono stati segati. Aggiornerò i link non appena avrò tempo di dedicarmi ad una migrazione.

Seguendo QUESTA semplice guida, ho aperto un account su altervista ed ho installato wordpress.

Da tempo meditavo di provare questo CMS senza i limiti dati dall’hosting ma, per pigrizia, mi ero ben guardato dal farlo.

La molla che mi ha spinto a fare questa prova è stata la scoperta che non avrei mai potuto cambiare la favicon di “zaku” : orrore :

Per il momento ho installato il programma (la procedura è più semplice, seppur simile, a quella per installare joomla! su netsons) , giocato un po’ con i temi ed importato gli articoli di questo blog. Naturalmente, non ho minimamente pensato alla favicon.

“zaku” per ora rimane qui. Ma, nella rete, si aggirano ora ben 2 suoi fratellini.