Meno mal che xe el dpkg-reconfigure

Mentre stavo scrivendo uno dei precedenti post, succede che lo schermo mi vada in freez. Tutto immobile davanti a me come le sinapsi di g.ferrara. Il mio vecchio baracchino aveva fatto tilt.

Ad un primo riavvio sembra caricarsi tutto alla perfezione ma, giunti al login, lo scenario desolante che mi si presenta (simile sempre a quello che probabilmente si riscontra all’interno della scatola cranica del sopracitato personaggio televisivo), è uno schermo nero con righe verticali sfarfallanti. Faccio 1+1: fino alla barra di caricamento con il logo di ubuntu si è visto tutto…poi…puf!C’è una sola spiegazione: è partita la parte della (bacucca) scheda grafica che sovraintende all’accelerazione.

Agisco d’istinto…premo Ctrl+alt+f1 ed entro nella shell. Do il seguente comando:

sudo dpkg-reconfigure xserver-xorg

inserisco la pswd e mi si apre la finestra di dialogo di xserver

Do una sfilza di invio e di ok alle domande che il server X mi pone e riavvio. Praticamente ho disinserito i driver Nvidia passando ad un formato standard di visualizzazione….credo vesa.

Ora il sistema si riavvia con una risoluzione di 800×600. Entro in /usr/share/applications/ schermi e grafica e setto una risoluzione più decente.

Chiunque abbia avuto problemi con la scheda grafica conosce questi passaggi. E di utenti linux che di questi problemi non ne abbiano avuti, ce ne sono pochi :P

Comunque ho risolto definitivamente il giorno seguente, comprando una scheda grafica identica a quella che avevo prima, per un costo di euro 10, smanettando di nuovo con xserver, e reinstallando i driver proprietari. Ora posso di nuovo giocare con il mio giochino preferito :)

Articoli correlati:

0 pensieri su “Meno mal che xe el dpkg-reconfigure

  1. Grazie per la visita!

    …la prox volta la risoluzione la puoi reimpostare pure dalla schermata di configurazione -tanto per avere la soddisfazione di non premere solo ok e tab- :P

  2. grazie a te!

    Mentre su feisty la schermata di configurazione del server X era molto più “ricca” su hardy le opzioni in cui mi sono imbattuto relative al video si riducevano ad una sola…bho! :) Fatto sta che, così, la risoluzione ho potuto settarla solo una volta rientrato nella GUI.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>